Passeggiata nel ghetto ebraico di Roma

Giov, 24/05/2018

Il ghetto ebraico di Roma è tra i più antichi ghetti del mondo; il termine deriva probabilmente dal nome della contrada veneziana, ove gli ebrei di quella città furono costretti a risiedere dove esisteva una fonderia (gheto in veneziano). Nel 1555  il  papa Paolo IV revocò tutti i diritti concessi e ordinò a Roma l'istituzione del ghetto ove gli ebrei dovevano risiedere , facendolo sorgere accanto al teatro di Marcello, zona ove vi dimorava già una  comunità ebraica.

Prenotazioni: dal 7 all’11 maggio

Passeggiata nel ghetto ebraico di Roma

Copyright © 2010/2011 "Alatel Lazio Roma". Tutti i diritti riservati. P.I. 96293680581


Website designed by Skywave.it